7 Consigli per preparare i capelli per l’estate e la spiaggia

L'estate si avvicina: come preparare i capelli per l'estate e la spiaggia? Vediamo i trucchi e i segreti per stressare il meno possibile la nostra chioma anche sotto l'ombrellone!

Con l’avvicinarsi dell’estate, che spesso coincide con le tanto attese vacanze al mare, ci si chiede come preparare i capelli per l’estate e la spiaggia. Non è un mistero, infatti, che sole, salsedine, cloro e agenti atmosferici possano mettere alla prova la nostra chioma, che di sicuro a settembre avrà bisogno di qualche coccola in più per tornare in forma. Ma ci sono dei modi per prevenire e cercare di limitare i danni? Scopriamoli insieme!

Come avere capelli belli al mare: tagliare o non tagliare?

Molte di noi si chiedono se sia il caso di preparare i capelli per l’estate dandogli una spuntatina o se rimandare questo momento a dopo le vacanze. In questo caso non c’è una cosa giusta e una sbagliata da fare: si possono tagliare a settembre, quando saranno sicuramente stressati dal vento, dagli sbalzi termici e dai raggi UV. Si può però decidere di accorciarli leggermente ancora prima di andare al mare per evitare che i capelli, soprattutto le lunghezze, già rovinati assumano un aspetto trascurato con l’esposizione a tutti gli agenti stressanti con cui normalmente vengono a contatto durante la stagione calda. Non è necessario un drastico cambio di look, basterà semplicemente dare una spuntatina alla chioma per essere impeccabili anche sotto l’ombrellone!

Leggi anche

Acconciature TOP per il mare per essere sempre glamour e bellissime!☀️

7 consigli per preparare i capelli per l'estate e la spiaggia

Meglio evitare drastici cambi di look

Avete voglia di novità, di sperimentare con la chioma e di provare un taglio del tutto nuovo, mai provato prima? Se ve la sentite nulla vi vieta di farlo, ma pensateci bene! In ogni caso, per il periodo estivo sarebbe meglio evitare di puntare per la prima volta su un taglio geometrico o molto definito, dal momento che non saprete bene come gestirlo e avrete probabilmente bisogno dell’intervento del vostro parrucchiere di fiducia per mantenerlo sempre impeccabile. Attenzione anche alla frangia, che in estate spesso tende ad arricciarsi e a diventare davvero indomabile! Meglio puntare su un taglio leggermente scalato che enfatizzi la chioma e metta in risalto il vostro viso, ma che risulta sicuramente più semplice da gestire. Senza contare che in questo modo potrete lasciare la chioma al naturale e provare a creare delle beach waves perfette per il periodo estivo!


Leggi anche:

SPRAY TEXTURIZZANTE | Che cos’è? Ecco tutti i modi per usarlo correttamente!


Trattamenti chimici? No grazie!

Tingere i capelli prima di andare al mare potrebbe non essere una buona idea, dal momento che sole, salsedine, cloro e agenti esterni possono agire sul colore spegnendolo oppure creando sfumature e riflessi indesiderati. Se questo proprio non fosse possibile, ricordatevi di fare scorta di prodotti pensati appositamente per proteggere il colore e idratare i capelli. Cercate poi di tenerli il più possibile coperti con un cappello o con un foulard.

Leggi anche

10 migliori spray solari protettivi per capelli☀️

7 consigli per preparare i capelli per l'estate e la spiaggia3

Cura capelli estate, via libera agli integratori!

Per la cura dei capelli in estate si può pensare anche di assumere integratori alimentari che, se presi con costanza, possono rinforzare i nostri capelli e prevenire i danni che possono riportare durante la stagione estiva. Potete puntare su integratori ricchi di sostanze nutrienti e antiossidanti, che rendano la chioma brillante e vigorosa. Per sfruttarne appieno tutti gli effetti benefici sarebbe meglio cominciare ad assumerli un mese circa prima della partenza o comunque dell’inizio della bella stagione.


Leggi anche:

10 INTEGRATORI PER CAPELLI | Ecco le proposte migliori


Mai dimenticare la protezione per i capelli

Siamo ormai abituate (o almeno, dovremmo esserlo) a proteggere la nostra pelle ogni volta che ci esponiamo al sole, anche solo per un breve periodo di tempo. Ma quante di noi si ricordano di fare la stessa cosa con i capelli? Se vi state chiedendo come proteggere i capelli da sole e mare, dovreste ricordare sempre una protezione solare per i capelli, da applicare prima di andare in spiaggia e dopo ogni bagno: li difenderanno dai raggi UV e impediranno che la fibra capillare si danneggi.


Leggi anche:

8 consigli per curare i capelli in estate


Cosa mettere sui capelli al mare? I prodotti per un po’ di idratazione extra

Se state facendo scorta di prodotti per capelli spiaggia non dovete dimenticare che nella stagione calda il cosiddetto “effetto paglia” è sempre dietro l’angolo. Il rimedio per prevenire e limitare i danni è costituito da prodotti per capelli in spiaggia fortemente idratanti, come ad esempio maschere per capelli, trattamenti appositi e balsami leave-in. Non abbiate poi timore a cambiare il vostro solito shampoo, scegliendone uno più adatto alle esigenze dei capelli durante l’estate. Potrete quindi puntare su shampoo arricchiti con agenti idratanti ed emollienti, adatti a capelli stressati dal sole, dal mare e da lavaggi frequenti.

Come acconciare i capelli in spiaggia?

Vi state chiedendo come raccogliere i capelli in spiaggia? Se la lunghezza dei capelli lo consente, la soluzione più facile è la classica coda di cavallo, pratica e sempre elegante, che ha anche il pregio di mettere in risalto i lineamenti del viso. Potete puntare sulla versione bassa oppure su una coda alta che vi darà un aspetto sbarazzino. La treccia è una soluzione altrettanto classica e chic e vi consentirà di tenere i capelli in perfetto ordine, proprio come lo chignon. Se i vostri capelli non sono abbastanza lunghi oppure avete voglia di qualcosa di diverso potete puntare su un cerchietto oppure su una bandana o una fascia colorata, magari da abbinare al nostro outfit da spiaggia.

Avete altri trucchi o suggerimenti per preparare i capelli per l’estate e la spiaggia? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti