TRUCCO CON MASCHERINA | Ecco i consigli per un makeup perfetto

Come conciliare la voglia di truccarsi in maniera impeccabile e l'esigenza di indossare la mascherina, per la nostra sicurezza e quella degli altri? Ecco tanti consigli utili!

L’attuale emergenza sanitaria e l’obbligo di indossare la mascherina in determinate circostanze ha sicuramente posto un problema in più alle beauty addicted: come truccarsi con la mascherina? È di certo un problema di poca importanza, frivolo se vogliamo, tuttavia non rinunciare ai nostri gesti consueti e prenderci cura del nostro aspetto fisico e della nostra bellezza aiuta a vivere con più serenità una situazione difficile.

Quindi come dovrà essere il trucco sotto alla mascherina? Sicuramente la cura della pelle è da seguire in maniera particolare e gli occhi avranno il ruolo di protagonisti del nostro makeup, ma c’è anche chi non rinuncia al rossetto, anche se difficilmente potrà essere sfoggiato. Vediamo nel dettagli alcuni consigli di makeup con mascherina.

La base skincare e le attenzioni per la pelle

Una buona skincare è sempre fondamentale, ma lo diventa ancora di più quando si indossa la mascherina per qualche ora al giorno, impedendo alla pelle di “respirare” correttamente. Il consiglio è quindi quello di evitare altri prodotti che potrebbero occludere i pori, soprattutto nelle zone del naso, del mento e degli zigomi. Per evitare irritazioni e lenire la pelle si possono usare ad esempio creme a base di aloe, di acido ialuronico oppure arricchite con sostanze riparatrici come ad esempio il bisabololo. Non dimentichiamo poi una corretta detersione, più importante che mai quando si indossa la mascherina: rimuovere ogni traccia di sporcizia e impurità e idratare a fondo la pelle devono essere gesti quotidiani da non tralasciare mai, nemmeno quando si è di fretta o molto stanche.

Fondotinta e mascherina, cosa sapere

Nelle irritazioni del viso che si pensano causate dalla mascherina, anche il fondotinta può giocare un ruolo: se è sbagliato o di bassa qualità, infatti, può causare l’irritazione dei follicoli o qualche forma di dermatite, problema che viene amplificato dall’uso della mascherina. Sono a rischio soprattutto i punti più critici a causa della produzione di sebo più consistente, come il naso e il mento. Quello a cui non si pensa, poi, è il fatto che togliere e mettere più volte una mascherina macchiata di fondotinta vuol dire venire a contatto ogni volta con un veicolo di batteri potenzialmente dannosi.

Bisogna quindi evitare di mettere il fondotinta? In realtà no, si può però provare a sostituirlo con un prodotto dalla texture leggera, possibilmente no transfer per evitare di macchiare la mascherina.
È sbagliato anche pensare che sotto alla mascherina non sia necessaria una protezione solare. Per evitare di applicare molti prodotti, rischiando di occludere i pori, si può provare una crema colorata con SPF elevato, una BB cream o una CC cream: potrebbe essere un buon compromesso tra makeup e protezione solare.


Leggi anche:

Recensione IT Cosmetics CC Cream Oil Free Matte


mascherina e fondotinta

Entra a far parte della community di Trucchi.tv
Iscriviti subito al gruppo privato su Facebook!

Makeup e mascherine: focus sugli occhi

Per forza di cose, quando si indossa la mascherina tutta l’attenzione sarà puntata sugli occhi, che diventeranno quindi il nostro punto di forza e che devono esser valorizzati come meritano, anche grazie ad un makeup occhi ancora più curato del solito. Per il nostro trucco occhi con mascherina, via libera all’eyeliner applicato sapientemente e ad ombretti colorati con diverse sfumature che sappiano mettere in risalto i vostri occhi, ma soprattutto non dimenticate di sottolineare le ciglia per aprire lo sguardo e rendere gli occhi visivamente ancora più grandi e profondi. Come fare? Il modo più semplice è una bella passate di mascara incurvante o volumizzante, ma potete osare anche soluzioni che diano un effetto ancora più drammatico e a lungo termine, come la laminazione ciglia o le extension per ciglia.

Una nota importante: puntate su prodotti per occhi rigorosamente waterproof, soprattutto se portate gli occhiali: l’accoppiata mascherina-occhiali, infatti, tende a far durare il trucco per meno tempo e a farlo sbavare.

Non trascurate poi una zona delicata come il contorno occhi, che con la mascherina è ancora più sollecitata, anche se può non sembrare. Oltre che proteggerlo dal sole con prodotti specifici, detergiamo e idratiamo attentamente questa parte del viso.

mascherina makeup occhi

Si può mettere il rossetto con la mascherina?

Sono tempi duri per le fan del rossetto, che per la maggior parte del tempo rimane nascosto sotto alla nostra mascherina. Vale la pena di metterlo? Chi proprio non vuole rinunciare ad un po’ di rossetto potrebbe puntare su una tinta labbra no trasfer oppure su un rossetto a lunga tenuta, accoppiato ad un buon prodotto idratante per evitare che le labbra si secchino eccessivamente.

Molte di noi sicuramente si chiedono come non sporcare la mascherina con il trucco. Non è solo un problema estetico ma, anche se non sembra, riguarda soprattutto la nostra salute. Si pensa infatti che non ci siano problema a togliere e mettere la mascherina, dal momento che viene a contatto solamente con le nostre labbra. Se però il rossetto macchia la mascherina, è possibile che batteri, impurità e sostanze che possono causare irritazioni rimangano intrappolate nelle tracce di rossetto lasciate sulla mascherina. Indossare la mascherina per lunghe ore, inoltre, crea un ambiente umido ideale per il proliferare dei batteri.

Un piccolo escamotage per trovare un compromesso potrebbe essere quello di utilizzare una matita labbra, più resistente e meno trasferibile, su tutta la superficie delle labbra oppure di applicare un normale rossetto cremoso avendo poi cura di tamponare accuratamente con una velina per rimuoverne l’eccesso.

mascherina e rossetto

Siete pronte a sfoggiare un makeup impeccabile, a prova di mascherina? Fateci sapere qual è il vostro trucco preferito sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄