9 Maschere per il viso all’argilla | RICETTE FAI DA TE

Avete mai provato le maschere all'argilla? Sono un toccasana per la bellezza e la salute della nostra pelle! Vediamo insieme alcune ricette fai da te facili da realizzare.

Le proprietà benefiche dell’argilla per la bellezza e la salute della pelle del viso sono conosciute da secoli e utilizzate ancora oggi. Le scoperte scientifiche e gli studi che si sono susseguiti nel giro di secoli e decenni, infatti, non hanno mai smentito i benefici dell’argilla, anzi, hanno confermato che il suo utilizzo aiuta a purificare la cute, ad assorbire il sebo in eccesso e ad ottenere altri effetti positivi a seconda della tipologia utilizzata. Possiamo sfruttare al meglio le proprietà benefiche creando delle maschere per il viso all’argilla fai da te: vediamo alcune ricette semplici da preparare!

Le tipologie di argilla

Ci sono diverse tipologie di argilla: tutte hanno un buon potere assorbente e la capacità di rendere la pelle più liscia, luminosa e levigata, ma ognuna di loro ha caratteristiche leggermente diverse. Proprio per questo motivo per fare una maschera all’argilla bisogna scegliere il tipo di argilla più adatta alle proprie esigenze e alla propria pelle. Possiamo così riassumerle:

  • una maschera all’argilla verde è particolarmente adatta per chi ha la pelle grassa oppure soffre di acne o brufoli grazie alle sue proprietà purificanti, ma anche per chi ha la pelle secca o matura perché riequilibra e rivitalizza la cute;
  • una maschera all’argilla bianca è la scelta giusta per le pelli più delicate grazie alle sue proprietà lenitive, ma è adatta anche per chi ricerca un leggero effetto astringente e purificante;
  • una maschera all’argilla rossa è tonificante e stimola la microcircolazione: è quindi adatta per rivitalizzare una pelle opaca e spenta e cancellare le tracce lasciate da stress, smog e inquinamento.

Leggi anche:

I diversi tipi di argilla e i loro benefici per la nostra bellezza


Come preparare una maschera all’argilla?

Avete scelto il tipo di argilla che fa per voi e volete preparare una maschera argilla fai da te? Il procedimento è davvero semplice, ma prima di cominciare assicuratevi di avere sottomano tutti gli ingredienti necessari e anche un contenitore in plastica o in terracotta per mescolarli: meglio evitare ciotole e cucchiai in alluminio o materiali metallici, che potrebbero far ossidare il prodotto!
Reidratate la polvere di argilla con un po’ di acqua tiepida, lasciandola riposare per un quarto d’ora circa: l’importante è ottenere una consistenza né troppo densa né troppo liquida. Aggiungete tutti gli altri ingredienti previsti dalla vostra ricetta e la maschera all’argilla sarà pronta da applicare. Una volta finito il tempo di posa, rimuovetela con un dischetto imbevuto di acqua tiepida, poi stendete sul viso un velo di crema idratante.

9 maschere per il viso all'argilla, le ricette fai da te5

Gli errori da non fare con le maschere all’argilla

Le maschere all’argilla, lo abbiamo visto, possono fare molto bene alla nostra pelle, ma ci sono alcuni errori da non commettere per trarne davvero il meglio:

  • non pulire la pelle prima dell’applicazione. Questo vale per qualsiasi maschera e per qualsiasi trattamento viso: eliminare ogni traccia di sporcizia, sebo e makeup dalla pelle permetterà ai principi attivi di penetrare al meglio nella pelle, permettendo alla maschera di fare il suo dovere;
  • scegliere una maschera all’argilla non adatta al proprio tipo di pelle. Ci sono diversi tipi di argilla, ognuno con le sue proprietà, da abbinare a tante sostanze diverse. Scegliere un mix di principi attivi non adatto al proprio tipo di pelle non solo non avrebbe alcuna utilità, ma potrebbe produrre qualche piccolo effetto indesiderato come, ad esempio, un’eccessiva secchezza cutanea;
  • esagerare con i tempi di posa: le maschere all’argilla, infatti, assorbono sebo in eccesso e impurità e sta proprio qui gran parte della loro efficacia. Lasciarle in posa troppo a lungo, però, potrebbe seccare eccessivamente la pelle. Meglio non andare oltre i 10/15 minuti!
  • applicare la maschera all’argilla su tutto il viso indistintamente. Ci sono infatti zone del viso che possono avere caratteristiche e quindi esigenze diverse: la zona T, ad esempio, può essere grassa, mentre le guance possono avere la pelle più secca. In questo caso, meglio puntare sul multimasking, applicando quindi maschere differenti in diverse zone del viso;
  • non idratare la pelle dopo aver rimosso la maschera. È uno step fondamentale per la bellezza della propria pelle ed è valido con qualsiasi tipo di maschera viso, ma in particolare con quelle all’argilla che tendono ad assorbire sebo e impurità.

Maschere all’argilla fai da te, le ricette

Volete provare a preparare alcune maschere all’argilla per coccolare la pelle del viso con ingredienti del tutto naturali? Ecco alcune ricette che potreste sperimentare!

Maschera argilla verde e tea tree per pelle grassa

Le proprietà dell’argilla verde unite a quelle dell’olio di tea tree possono essere un vero toccasana per la pelle grassa e con tendenza acneica! Questa maschera naturale, infatti, ha buone capacità antibatteriche e purificanti. In una ciotola dovrete unire due cucchiai di argilla verde, una decina di gocce di olio essenziale di tea tree e un paio di cucchiai di idrolato di rosmarino, mescolando fino a ottenere un composto cremoso e senza grumi. Applicatelo sul viso evitando la zona del contorno occhi, poi sciacquate dopo averlo lasciato in posa per un quarto d’ora circa.


Leggi anche:

TEA TREE OIL | Tutti gli usi per la nostra bellezza


Maschera argilla verde e miele per pelli grasse

Non c’è una sola maschera viso fai da te che si può preparare per la pelle grassa avvalendosi dell’argilla verde. Questa ricetta, infatti, vede tra i suoi ingredienti tre cucchiai di argilla verde, due cucchiaini di miele e un po’ di acqua tiepida. Cominciate facendo sciogliere l’argilla in poca acqua e lasciando riposare per qualche minuto, poi aggiungete il miele e mescolate fino ad ottenere un composto denso e senza grumi che spalmerete sul viso e lascerete agire per una decina di minuti prima di sciacquare. Si tratta di una maschera purificante adatta anche a pelli molto grasse, tendenza acneica o punti neri.

9 maschere per il viso all'argilla, le ricette fai da te2

Maschera all’argilla verde contro i punti neri

Le proprietà purificanti dell’argilla verde possono essere sfruttate anche per purificare e riequilibrare una pelle con tendenza acneica o con punti neri. Procuratevi un paio di cucchiai di argilla verde, un cucchiaino di miele, due cucchiai di succo di limone e un po’ di acqua distillata di rose. Lasciate reidratare l’argilla con un po’ di acqua per un quarto d’ora circa, poi aggiungete gli altri ingredienti continuando a mescolare fino ad ottenere una consistenza adatta per essere spalmata sul viso. Lasciatela agire sulla pelle per una decina di minuti: il risultato sarà immediatamente visibile!

Maschera argilla verde e uovo per pelli secche

L’argilla verde è un ingrediente prezioso anche per chi ha la pelle secca e disidratata! Procuratevi quindi due cucchiai di argilla verde, un tuorlo d’uovo, qualche goccia di essenza di arancio dolce, un cucchiaino di olio di jojoba e un po’ di acqua. Sbattete il tuorlo d’uovo e incorporatevi lentamente l’argilla, aggiungendo poi un po’ di acqua e l’olio di jojoba fino ad ottenere una consistenza densa ma non troppo consistente. Arricchite la vostra maschera all’argilla con l’essenza di arancio dolce e applicatela sul viso per una decina di minuti!

9 maschere per il viso all'argilla, le ricette fai da te

Maschera viso fai da te riequilibrante

L’argilla verde è anche un ottimo riequilibrante per la pelle. Reidratatene un paio di cucchiai con un po’ di acqua e aggiungetevi due cucchiai di yogurt bianco e un cucchiaio di miele, mescolando con un cucchiaio di legno. Applicata sul viso per una decina di minuti lascerà la pelle pulita, luminosa e levigata.


Leggi anche:

ARGILLA GHASSOUL | Come si usa per la bellezza di pelle e capelli?


Maschera viso esfoliante con argilla verde

Unite due cucchiai di argilla verde e due di scagliette di cocco, aggiungendo un po’ di acqua fino ad ottenere un composto denso. In pochi minuti avrete ottenuto una maschera delicatamente esfoliante, da applicare sul viso massaggiando con movimenti circolari e da lasciare in posa per qualche minuto. Dopo aver sciacquato noterete la pelle più liscia e luminosa.

9 maschere per il viso all'argilla, le ricette fai da te - argilla verde

Maschera all’argilla bianca per pelli mature

L’argilla bianca è delicata e adatta anche alle pelli più mature e sensibili, che verranno rinfrescate e lenite. Per ottenere una maschera rilassante e riequilibrante particolarmente adatta alle pelli mature potete frullare la polpa di mezzo cetriolo e qualche foglia di menta tritata. Lasciate riposare il tutto per qualche minuto, poi filtrate con un colino e unite il liquido così ottenuto alla polvere di argilla. Otterrete una crema abbastanza densa, da lasciare agire sul viso per una decina di minuti.

Maschera per pelle grassa con argilla bianca

L’argilla bianca ha anche un effetto delicatamente astringente ed è quindi adatta anche per chi ha la pelle impura o grassa. In questo caso potrete unire due cucchiai di argilla bianca con un po’ di acqua fino ad ottenere una crema densa, a cui potrete aggiungere tre gocce di olio essenziale di bergamotto e qualche goccia di succo di limone. La vostra maschera astringente è pronta da applicare! Lasciatela agire per un quarto d’ora circa prima di sciacquare accuratamente con un po’ di acqua tiepida.

9 maschere per il viso all'argilla, le ricette fai da te3

Maschera all’argilla rossa dall’effetto lenitivo

Forse meno conosciuta e utilizzata, l’argilla rossa ha molte proprietà benefiche per la nostra pelle. Perché non usarla, ad esempio, per una maschera naturale lenitiva? Per prepararla dovrete mescolare un paio di cucchiai di argilla rossa, due cucchiai di idrolato di lavanda e un po’ di olio di calendula. Unite l’argilla all’idrolato, poi aggiungete l’olio di calendula fino ad ottenere una crema piuttosto densa, che potrete applicare sul viso per una quindicina di minuti. Sciacquate a applicate una crema idratante, la vostra pelle vi ringrazierà!

9 maschere per il viso all'argilla, le ricette fai da te - argilla rossa

Conoscete altre maschere all’argilla fai da te che potete suggerirci? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄