badoo wants to chat notification Speed dating Layton best free hookup sites and apps shenzhen nightlife most hot girl in instagram colombia nightlife

I MIGLIORI SHAMPOO SOLIDI DA PROVARE SUBITO

Avete mai provato lo shampoo solido? Può essere un buon modo per rendere più bella la nostra chioma in maniera eco-friendly! L'importante è trovare quello giusto per le proprie esigenze: ecco alcuni tra i migliori shampoo solidi da provare.

Lo shampoo solido è un prodotto cosmetico che sta conquistando sempre di più i cuori (e le chiome) degli appassionati di bellezza, uomini e donne. È infatti un prodotto efficace e amico dell’ambiente: l’importante è scegliere quello giusto!

Cos’è lo shampoo solido?

Lo shampoo solido è il corrispettivo di un normale shampoo, ma che non contiene acqua e che si presenta quindi come una normale saponetta. Sfregandolo tra le mani o direttamente sui capelli produce una schiuma, proprio come un normale shampoo, che deterge i capelli. Nonostante il suo aspetto lo ricordi, non è un normale sapone: il sapone, infatti, ha un pH basico che tende a rendere i capelli secchi e crespi, mentre lo shampoo solido ha un pH simile a quello della nostra pelle, quindi non solo non danneggia i capelli, ma li rende puliti, leggeri e luminosi.


Leggi anche:

SHAMPOO SOLIDO | Tutto quello che c’è da sapere


Come si usa?

Chi è alle prime armi con l’uso dello shampoo solido potrebbe trovarsi un po’ in difficoltà. In realtà usare lo shampoo solido è molto semplice e intuitivo, anche se potrebbe volerci un po’ di pratica, soprattutto per regolarsi per quanto riguarda le quantità. A prima vista sembra infatti che la saponetta non produca una schiuma adatta al lavaggio dei capelli. Dovrete infatti dimenticare le grandi quantità di soffice schiuma dello shampoo classico: la versione solida ne produce meno, ma in genere è più efficace, quindi ne necessita una minore quantità. Basterà quindi sfregare la saponetta tra le mani e lavare i capelli con la schiuma prodotta, per poi sciacquarli come al solito. Molto dipende poi dallo shampoo solido che avete scelto: anche in questo caso potrebbe essere necessaria qualche prova per trovare quello più adatto, soprattutto se avete una chioma esigente. In questa categoria rientrano infatti prodotti diversissimi: alcuni infatti hanno un grande potere purificante, altri invece sono più delicati e arricchiti con oli naturali che possono addirittura rendere superfluo il balsamo.

I migliori shampoo solidi da provare2

Come conservare al meglio lo shampoo solido?

Il principale nemico dello shampoo solido è proprio l’acqua: lasciando bagnato il nostro panetto di shampoo rischieremo di ritrovarci senza prodotto nel giro di pochi lavaggi. L’acqua, infatti, scioglie la saponetta e provoca grandi perdite di prodotto. Per conservarlo al meglio, quindi, è bene usare un porta sapone con base forata che elimini l’acqua in eccesso oppure un apposito sacchetto a rete che mantenga la saponetta asciutta.

I vantaggi dello shampoo solido

Sono davvero tanti i vantaggi dello shampoo solido! Cominciamo dall’aspetto economico: è vero che una shampoo solido di buona qualità costa di più di un tradizionale shampoo liquido, ma i lavaggi che si possono effettuare con un panetto sono molti, molti di più. E senza sprechi: il panetto si può usare fino all’ultimo grammo e senza il rischio che si rovesci. È comodo da portare in viaggio, soprattutto se dobbiamo prendere un aereo o se dobbiamo ridurre le dimensioni e il peso del nostro bagaglio. Il maggiore vantaggio, però, è per l’ambiente: usando lo shampoo solido, infatti, riduciamo lo spreco di plastica e, in più, utilizzeremo un prodotto che contiene pochi conservanti e che è biodegradabile, quindi con un minore impatto ambientale. Non meno importante, anche i nostri capelli ne saranno contenti: basterà scegliere il prodotto giusto!

I migliori shampoo solidi da provare

I migliori shampoo solidi

Non esiste uno shampoo solido migliore di un altro, ma bisognerà scegliere quello più adatto al proprio tipo di capello. Ci sono alcuni tipi di shampoo solido capelli grassi, altri invece dedicati a capelli secchi o crespi, prodotti specifici per capelli ricci… insomma, ognuna di noi dovrà trovare il proprio shampoo. Vediamo quali sono alcune delle migliori proposte sul mercato.

Ethical Grace shampoo solido 2 in 1

Il marchio italiano Ethical Grace produce fitocosmetici artigianali ed etici usando solo ingredienti vegetali e naturali. La shampoo solido di questo marchio non fa eccezione e non contiene nemmeno conservanti o coloranti. È disponibile in 5 varianti: per capelli normali, ricci, secchi, grassi e in versione anti caduta e anti forfora. Ogni panetto consente circa 60 lavaggi ed è dotato di un cordino per appenderlo dopo l’uso.

I migliori shampoo solidi da provare - Ethical Grace

Lamazuna shampoo solido al cioccolato

Il brand propone diverse versioni di shampoo solido. Quello al cioccolato è dedicata a chi ha capelli con una normale produzione di sebo e che non risultano nemmeno secchi o crespi. Il suo pH neutro (6.2) lava i capelli senza sfibrarli né appesantirli. Tra i suoi ingredienti possiamo trovare la polvere di cacao biologico della Repubblica Dominicana, che conferisce a questo shampoo un profumo irresistibile.

I migliori shampoo solidi da provare - Lamazuna

 

L’Occitane shampoo solido

Tra le novità proposte da L’Occitane c’è anche lo shampoo solido, declinato in tre diverse versioni. Ognuna di esse contiene 2 principi attivi vegetali e 5 oli essenziali, che insieme si prendono cura della nostra chioma e del suo benessere. Anche l’imballaggio è amico dell’ambiente: è infatti realizzato con carta riciclata e biodegradabile. Lo shampoo solido Riparatore Intenso, color albicocca, è la scelta ideale per chi ha capelli fragili e danneggiati da trattamenti aggressivi o dagli agenti atmosferici.I migliori shampoo solidi da provare - L'OccitanePure Fraîcheur, di colore azzurro, può essere considerato uno shampoo solido capelli grassi grazie alle sue proprietà purificanti, in grado di ridurre l’eccesso di sebo e di lasciare i capelli puliti e leggeri.

I migliori shampoo solidi da provare - L'Occitane

Equilibrio e Dolcezza, di colore lilla, è invece particolarmente delicato e lascerà i capelli lucenti, morbidi e sani sin dalle prime applicazioni.
I migliori shampoo solidi da provare - L'Occitane

Lush shampoo solido

Lush ha un’ampia gamma di shampoo solidi tra cui poter scegliere il proprio preferito! Ce ne sono per tutte le esigenze: nutrienti, riequilibranti, illuminanti, rinforzanti, anti forfora… Uno dei cavalli di battaglia del brand è Honey I Wash My Hair, uno shampoo solido idratante e delicato in cui l’ingrediente chiave è il miele.I migliori shampoo solidi da provare - Lush

Shampoo solido Garnier, le proposte per ogni tipo di capello

Anche Garnier propone la sua linea di shampoo solidi, composti quasi totalmente da ingredienti di origine naturale. Ultra Dolce Shampoo Solido Tesori di Miele è adatto per chi vuole lavare i capelli con delicatezza e renderli più facili da districare.I migliori shampoo solidi da provare - Garnier Miele

La versione Delicatezza d’Avena è invece pensato per capelli fragili, che tendono a spezzarsi facilmente.I migliori shampoo solidi da provare - Garnier Avena

Lo Shampoo Solido Camomilla e olio di Calendula biologico, infine, donerà nuova luce ai capelli spenti e opachi.

I migliori shampoo solidi da provare - Garnier Camomilla

Klorane shampoo solido al mango

Klorane è un brand molto attento alla cura dei nostri capelli. Lo shampoo solido al mango, oltre ad avere un profumo inebriante, nutrirà intensamente i capelli secchi ma senza appesantirli. Non solo: i polisaccaridi e gli acidi grassi contenuti nel mango renderanno i capelli più lucidi, elastici e pettinabili.I migliori shampoo solidi da provare - Klorane

La Saponaria shampoo solido ai semi di lino per capelli ricci

Non mancano nemmeno shampoo solidi per capelli ricci, che in genere sono più esigenti. Lo shampoo solido ai semi di lino de La Saponaria deterge i capelli, lasciandoli idratati in profondità. È proprio questa una delle principali esigenze dei capelli ricci, che tendono a inaridirsi e a diventare crespi! Il limone e l’olio extravergine di oliva, inoltre, donano lucentezza alla chioma, mentre lavanda, rosmarino e ginepro leniscono il cuoio capelluto.

I migliori shampoo solidi da provare - La Saponaria

 

Alkemilla Botanic Alksoap

Lo shampoo solido Botanic Alksoap di Alkemilla è arricchito con Shikakai dall’India, Dattero del Deserto d’Africa, Gypsophila dal Mediterraneo, burro di Karitè biologico e olio di cocco. Questo mix di ingredienti deterge i capelli nutrendoli profondamente e lasciandoli morbidi, pettinabili e delicatamente profumati.

I migliori shampoo solidi da provare - Alkemilla

Yves Rocher Shampoo solido nutrizione

Lo shampoo solido di Yves Roches è senza solfati e contiene oli infusi che rendono i capelli morbidi, brillanti e luminosi. Lascia sui capelli un buon profumo e produce molta schiuma, cosa che lo rende delicato e gradevole da usare. Anche l’ambiente vi ringrazierà: il suo packaging è infatti in cartone riciclato e completamente riciclabile, mentre lo shampoo contiene il 99% di ingredienti biodegradabili.

I migliori shampoo solidi da provare - Yves Rocher


Leggi anche:

I rimedi naturali contro la caduta dei capelli


Officina Naturae Shampoo Solido Uomo Anticaduta e Rinforzante N°01

Ecco una proposta al maschile: questo shampoo solido anticaduta contiene un mix di ingredienti naturali che uniscono le loro forze per rafforzare i capelli e prevenirne la caduta. Questo shampoo lava quindi i capelli combattendo lo stress ossidativo che li indebolisce: produce una schiuma morbida e persistente che deterge i capelli e ne rispetta il naturale equilibrio, senza seccarli. Anche il packaging è amico dell’ambiente.I migliori shampoo solidi da provare - Officina NaturaeAvete già scelto lo shampoo solido che fa per voi? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄