IDROLATI | Cosa sono e come si usano?

Gli idrolati non sono semplici acque profumate: mantengono infatti molte delle proprietà delle piante da cui vengono estratti. Vediamo di cosa si tratta come usarli.

Se avete un’attenzione particolare per i rimedi naturali e una passione per la cosmesi fai da te, non potete non conoscere gli idrolati e tutti i loro benefici. Si tratta di acque aromatiche ottenute dalla distillazione di piante officinali fresche e sono estremamente versatili: si prestano infatti a molti usi. Scopriamo insieme cosa sapere sugli idrolati e su tutti i loro possibili utilizza!

Che cos’è un idrolato

Gli idrolati sono acque profumate che si ottengono dalla distillazione a vapore dei fiori e delle foglie di alcune piante che si prestano a questo scopo. Tramite la stessa operazione si ottiene anche l’olio essenziale: durante la distillazione, infatti, il vapore separa l’idrolato, che è idrosolubile (cioè si scioglie in acqua) e l’olio essenziale, che è invece liposolubile (e quindi si scioglie nelle sostanze grasse). Anche se possono sembrare semplice acqua, gli idrolati non mantengono solo il profumo della pianta da cui è estratto, ma anche molte delle sue proprietà. Essendo molto delicati, però, non presentano controindicazioni e possono essere usati in maniera sicura anche dai bambini e dalle donne in dolce attesa. Bisognerebbe cercare di scegliere sempre prodotti del tutto naturali, assicurandosi che nell’Inci sia presente solo il nome della pianta o del fiore da cui è estratto; l’unica accortezza sarà quella di tenere a mente che, essendo privi di conservanti, si tratta di prodotti facilmente deperibili, soprattutto nella stagione calda. La cosa migliore, quindi, è quella di conservarli in un luogo fresco e asciutto.

La Saponaria - Idrolato di hamamelis bio 100ml
  • 100 ml Astringente Lenitivo Purificante

Leggi anche:

I migliori oli essenziali naturali per una sferzata di energia


Come si usano gli idrolati

Gli idrolati possono essere usati da soli oppure combinati tra di loro per sfruttare tutte le loro proprietà. Vengono poi usate in molti cosmetici per il viso e per il corpo, tra cui ad esempio creme, maschere e tonici, ma anche in prodotti per decongestionare gli occhi affaticati o per lenire il cuoio capelluto. Se siete appassionate di cosmesi fai da te e vi piace creare da sole i vostri prodotti di bellezza, gli idrolati possono quindi essere validi alleati da usare nelle vostre personali formulazioni per viso, corpo e capelli, da mixare per potenziarne l’effetto e ottenere diversi benefici allo stesso tempo.

Acqua Aromatica BIO Lavanda Vera – Idrolato CALMANTE, LENITIVO, RINFRESCANTE - Puro concentrato di Natura – Erbe Toscane (100 ml)
  • 🌿 È 100% PURA E NATURALE: l’Acqua di Lavanda è un’acqua aromatica, o IDROLATO, che si...
  • 🌿 È 100% PURA E NATURALE: l’Acqua di Lavanda è un’acqua aromatica, o IDROLATO, che si...
  • 🌿 Adatto per creare cosmetici: ingrediente eccezionale per prodotti per la cura della pelle fatti...

Idrolati: cosa sono e come si usano?

 


Leggi anche:

MASCHERE VISO RINFRESCANTI E LENITIVE | Le ricette fai da te da provare


Gli idrolati più comuni e i loro benefici

Ci sono moltissimi tipi di idrolati, ottenuti da fiori, foglie e piante rinomate per le loro virtù. Vediamo quali sono alcuni dei più comuni e come sfruttare le loro proprietà:

  • idrolato di lavanda: ha virtù rilassanti e lenitive e si può quindi usare come tonico dopo aver effettuato una buona pulizia del viso. È particolarmente indicato per le pelli miste e impure. La sua azione lenitiva lo rende adatto anche in caso di prurito, scottature e punture di insetti;
  • idrolato di rosa: è un buon alleato per chi ha la pelle secca, che può vaporizzarlo sul viso per una sferzata di idratazione. Ha anche una buona azione tonificante e antiage che lo rende adatto anche per le pelli mature. Senza contare che ha un profumo intenso e floreale!
  • idrolato di rosmarino: è adatto per purificare le pelli miste o grasse, ma è sui capelli che dà il meglio di sé. È infatti in grado di regolare la produzione di sebo, di stimolare la crescita dei capelli e di lenire le irritazioni del cuoio capelluto. Spruzzato sui capelli umidi, infine, combatte l’effetto crespo;
  • idrolato di camomilla: ha virtù antinfiammatorie, quindi può essere usato su pelli sensibili, arrossate o infiammate, anche dei nostri bambini. Si può usare anche per lenire e sgonfiare la zona del contorno occhi;
  • idrolato di hamamelis: ha un’azione leggermente astringente e aiuta a regolare la produzione di sebo, quindi è molto adatto per chi ha una pelle grassa o impura;
  • idrolato di pompelmo: è un tonico naturale dall’effetto energizzante. Abbinato ad un leggero massaggio può stimolare la circolazione, mentre applicato sui capelli toglie l’oleosità eccessiva;
  • idrolato di fiori d’arancio: ha un’azione idratante e rinfrescante che lo rende particolarmente piacevole sul viso e sul corpo nella stagione estiva. Spruzzato sui capelli, invece, li rende morbidi, lucenti e profumati;
  • idrolato di menta: ha un’azione rinfrescante ed energizzante. Massaggiato dopo la doccia aiuta a combattere la ritenzione idrica. Allevia il mal di testa e allontana le fastidiose zanzare;
  • idrolato di cipresso: ha proprietà drenanti che lo rendono un buon alleato contro cellulite e ritenzione idrica. Contrasta l’acne e dà forza ai capelli fragili;
  • idrolato di melissa: ha ottime proprietà lenitive, quindi viene usato per attenuare le irritazioni, per favorire la cicatrizzazione e per addolcire le pelli più sensibili.
Offerta
Bionoble Acqua di Rose Bio 100ml - Idrolato di Rosa Damascena 100% Puro e Naturale - Viso, Contorno Occhi, Corpo, Capelli - Rose Water - Bottiglia di Vetro + Spray
  • 💧 IDRATA, TONIFICA & LENISCE | Il trattamento con acqua alle rose è eccezionale per viso, corpo...
  • 🌹 ODORE MERAVIGLIOSO E RAPIDO ASSORBIMENTO | Tonico viso bio molto piacevole da usare, l’acqua...
  • 🛀 MULTIFUNZIONALE, CONVENIENTE & EFFICACE | Lozione tonica di acqua alle rose per una perfetta...

Ad ogni tipo di pelle il suo idrolato

Ricapitoliamo quali sono gli idrolati più adatti per ogni tipo di pelle:

  • per la pelle grassa, mista e impura si possono usare idrolati di lavanda, hamamelis e rosmarino;
  • per la pelle secca sono molto adatti gli idrolati di rosa e di fiori d’arancio;
  • la pelle matura trarrà particolare giovamento dall’idrolato di rosa;
  • per la pelle sensibile si possono usare gli idrolati di rosa, di fiori d’arancio, di melissa e di rosa.

Quali di questi idrolati proverete? Ne conoscete altri? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti