La perfetta skincare routine per la pelle secca

Come deve essere la perfetta skincare routine per la pelle secca? Vediamo insieme i gesti di bellezza da compiere ogni giorno per avere una pelle sana e morbida.

La pelle secca può essere difficile da gestire, soprattutto nella zona del viso, già molto delicata. Non è soltanto un problema estetico che può regalarci qualche anno in più, ma anche di comfort: spesso la pelle secca tende a “tirare” e a screpolarsi, dando una sensazione fastidiosa. Inutile dire che una buona skincare routine è importante anche per questo tipo di pelle, ma bisogna trovare i prodotti più adatti e i gesti che, giorno dopo giorno, possano darci una pelle più bella e più sana. Vediamo quindi quale potrebbe essere una buona skincare routine per pelle secca! I risultati non saranno certo immediati, ma con un po’ di costanza potrete notare la pelle più liscia e più morbida già dopo qualche settimana.

L’identikit della pelle secca

La pelle secca si presenta spesso sottile e ruvida, con pori poco evidenti e macchie rossastre. È in genere poco elastica e priva di sebo o quasi, cosa che facilita la comparsa delle prime rughe, dovute soprattutto alla poca idratazione: queste saranno particolarmente evidenti nella delicata zona del contorno occhi, ma anche in quelle delle guance e delle labbra, dove sono presenti meno ghiandole sebacee.

La perfetta skincare routine per la pelle secca2

La cura della pelle secca comincia da dentro

Il primo consiglio per migliorare l’aspetto della pelle secca è quello di idratare l’organismo con almeno due litri di acqua al giorno, cosa che permetterà anche di eliminare in maniera più efficiente scorie e tossine, rendendo la pelle più luminosa. Attenzione anche all’alimentazione, che dovrà essere ricca di frutta e verdure: non farà miracoli, ma nel giro di qualche tempo potreste notare una pelle più morbida.


Leggi anche:

PELLE SECCA: Tutto quello che c’è da sapere, come riconoscerla ed i rimedi


La beauty routine per la pelle secca

Questo tipo di pelle è spesso molto sensibile e delicato, quindi è indispensabile utilizzare prodotti non aggressivi, possibilmente privi di parabeni e di sostanze che la possono irritare ulteriormente. È poi importante puntare sulla qualità dei prodotti e leggere attentamente l’Inci. Le texture più adatte sono quelle cremose o fluide, che apportano un extra di idratazione a questa particolare tipologia di pelle.

1 – L’importanza della detersione

Chi ha la pelle secca potrebbe essere tentato di saltare questo passaggio nella propria skincare routine nel timore di peggiorare ulteriormente la situazione. In realtà questo step è necessario per ogni tipo di pelle, anche per quella secca, per la quale però bisognerà scegliere un detergente per pelle secca specifico, in grado di rimuovere le impurità con delicatezza e senza aggredire o disidratare la cute. Se saltassimo questa fase, tutte le impurità come sebo, sudore, cellule morte, smog, batteri e residui di makeup finirebbero per occludere i pori, irritando la pelle e portando alla formazione di brufoli e punti neri.

Offerta
L'Oréal Paris Gel Detergente Fiori Rari, Deterge e Idrata la Pelle, per Pelli Secche e Sensibili,
  • Deterge e lenisce la pelle preservandola dalla secchezza.
  • Libera la pelle dalle sue impurità.
  • Dona una sensazione di comfort intenso.

Leggi anche:

Doppia detersione, che cos’è e come funziona?


2 – Esfoliazione sì, ma delicata

Periodicamente si può pulire in profondità anche la pelle secca, rimuovendo in particolar modo le cellule morte che possono essere il risultato della tendenza a desquamarsi di questo tipo di pelle. Per avere una pelle morbida e luminosa si può quindi ricorrere ad uno scrub periodico, scegliendo però un prodotto molto delicato, possibilmente a base di ingredienti naturali e con particelle esfolianti molto fini.

Himalaya Apricot Scrub viso esfoliante delicato all'albicocca con vitamina E naturale per pelli da normali a secche, 75 ml
  • Himalaya Apricot Scrub viso esfoliante delicato all'albicocca con vitamina E naturale per pelli da...

3 – Skincare routine pelle secca: mai dimenticare il tonico

Dopo aver deterso la pelle non bisogna dimenticare il tonico, un cosmetico a volte trascurato ma molto importante nella nostra skincare routine. Serve infatti a ripristinare il naturale pH della pelle e il suo film idrolipidico dopo la pulizia. Non solo: aiuta anche a rafforzare la nostra barriera cutanea nei confronti delle aggressioni esterne. Anche in questo caso bisogna scegliere un prodotto delicato, che restringa i pori ma senza aggravare la secchezza di questo tipo di pelle.

Avène - Lozione tonica, Pelle Secca e Sensibile, 200 ml
  • Avene lozione tonica addolcente viso da Avene
  • 200 ml
  • Pelle Secca e Sensibile

La perfetta skincare routine per la pelle secca3

4 – Il siero per il viso

I sieri per il viso sono prodotti a base acquosa che contengono alte concentrazioni di principi attivi, che vengono inoltre assimilati dalla pelle in tempi molto rapidi. Si applica prima della crema idratante, in modo da amplificarne l’azione.

Offerta
Lierac Hydragenist Siero Viso Idratante Rimpolpante con Acido Ialuronico, per Tutti i Tipi di Pelle, Formato da 30 ml
  • Un siero booster di idratazione, rimpolpante, ottimo per tutti i tipi di pelle
  • Una texture attiva in siero per un effetto reidratante e rimpolpante immediato
  • La sua formula associa ossigeno biomimetico e acido ialuronico reidratante

Leggi anche:

TUTTO SUL SIERO VISO | cos’è, a cosa serve e come sceglierlo?


5 – La crema idratante per la pelle secca

A questo punto la vostra pelle dovrebbe essere perfettamente pulita. È il momento giusto per la crema per pelle secca! Potete scegliere la più adatta per la vostra età, ma quello che non dovrà mancare tra gli ingredienti è l’acido ialuronico, che idrata la pelle in profondità, trattiene al suo interno le molecole di acqua e stimola la produzione di collagene, sostanza che dà alla pelle un aspetto turgido e pieno. La consistenza di una buona crema viso pelle secca dovrà essere abbastanza ricca, soprattutto per quanto riguarda la crema da notte, mentre per il giorno sarebbe meglio puntare su un prodotto idratante che contenga anche un fattore SPF.

Offerta
L'Erbolario, Crema Viso Acido Ialuronico per Pelli Normali e Secche, Trattamento Anti-Age a Tripla Azione, 50 ml
  • Trattamento Giorno anti-age con Acido Ialuronico a tre pesi molecolari
  • Con Acido Ialuronico attivo a tre pesi molecolari, aiuta a conservare una pelle idratata e...
  • Consigli d'uso: Distribuire sul viso e sul collo. Per una perfetta assimilazione è sufficiente un...

6 – Pelle secca viso, qualche attenzione in più per il contorno occhi

La pelle del contorno occhi è particolarmente delicata, non solo perché è molto sottile, ma anche perché ci sono poche ghiandole sebacee, quindi è facile che questa zona risulti più secca e soggetta a piccole rughe. Per migliorare la situazione si può inserire nella propria beauty routine pelle secca un siero o una crema per il contorno occhi, magari a base di collagene e acido ialuronico. Se sceglierete un siero, sappiate che ne basteranno poche gocce, che inoltre si assorbiranno molto rapidamente. Non dimenticate nemmeno un balsamo per le labbra, altra zona molto delicata! Ci sono molti prodotti che possono essere usati su contorno occhi e labbra, per contrastare la disidratazione e la comparsa delle prime rughe.

Skinius - NOAGY Balsamo Labbra, Nutriente e Rigenerante, Protegge le Labbra e il Contorno Labbra Migliorandone l'Elasticità, 15 ml
  • Aiuta a ricreare un aspetto carnoso, ridefinendo i contorni delle labbra ed esaltandone il colore...
  • Texture fondente e vellutata con filtro solare
  • Benefici: migliora il turgore delle labbra e aiuta a prevenire le micro rughe del contorno labbra

La perfetta skincare routine per la pelle secca4

7 – Skincare routine pelle secca, una maschera periodica

Ognuna di noi, indipendentemente dal proprio tipo di pelle, dovrebbe regalarsi periodicamente una maschera viso. La frequenza la potete decidere in base alla situazione e alle vostre esigenze: per la pelle secca andrebbe applicata una maschera viso ad elevato potere nutriente e idratante almeno una volta alla settimana. Anche per quanto riguarda la maschera per pelle secca, gli ingredienti da ricercare sono acido ialuronico, vitamina E dall’effetto antiossidante e vitamina C. Non dimenticate nemmeno l’aloe vera, un ingrediente naturale idratante e lenitivo che vi aiuterà ad alleviare rossori e prurito sia in estate che in inverno.


Leggi anche:

18 Maschere viso fai da te per la pelle secca


La skincare serale per la pelle secca viso

Bisogna prendersi cura della propria pelle mattina e sera; i prodotti nella maggior parte dei casi possono essere gli stessi, ma sarebbe meglio avere una crema idratante specifica per il giorno e una per la notte. Il motivo è semplice: spesso le creme notte sono più ricche e corpose, quindi più adatte ad essere lasciate in posa nelle ore notturne, mentre le creme giorno dovrebbero contenere un fattore SPF per proteggere la pelle dai raggi del sole.

Nella propria skincare serale non bisogna dimenticare un passaggio in più: struccarsi accuratamente prima di passare agli altri step. Eliminare il trucco, insieme alle impurità che si sono accumulate sulla pelle nel corso della giornata, è essenziale per avere una pelle pulita e pronta e ricevere i trattamenti successivi. Usate uno struccante delicato (i più adatti, nel vostro caso, potrebbero essere latte detergente, struccante bifasico o burro struccante) e un dischetto di cotone: con leggeri movimenti circolari passatelo sul viso senza strofinare, poi sciacquate il viso se il detergente che avete scelto lo richiede. Potrete poi passare agli step successivi per avere una pelle sempre sana, morbida e luminosa.

Apporterete qualche modifica alla vostra skincare per pelle secca? Quali sono i vostri prodotti preferiti? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti