SCRUB PER CAPELLI | 5 ricette fai da te per avere capelli più forti e più belli😍

Sapevate che anche il cuoio capelluto ha bisogno di essere esfoliato periodicamente? Ecco le ricette per scrub capelli fai da te adatti ad ogni esigenza: vediamole insieme!

Sapevate che anche i vostri capelli, o meglio, il vostro cuoio capelluto ha bisogno di uno scrub periodico per avere sempre una chioma invidiabile? E non è tutto: le amanti delle ricette di bellezza fai da te potranno farsi da sole degli scrub per capelli personalizzati in base alle proprie esigenze, con risultati paragonabili a quelli dei migliori prodotti in commercio.

Perchè fare uno scrub capelli?

Uno scrub cuoio capelluto fai da te è l’ideale per purificare e detergere a fondo la cute, per rigenerarla e per stimolare il microcircolo, proprio come avviene per qualsiasi altra zona del corpo quando la sottoponiamo ad un trattamento esfoliante. In questo modo i capelli cresceranno più forti e più sani, anche perchè uno scrub del cuoio capelluto periodico aiuta a regolare la produzione di sebo, soprattutto nel caso dei capelli grassi.

Scrub Capelli ricette fai da te

Ogni quanto fare lo scrub per capelli? Dipende molto da ognuna di noi, ma in genere si consiglia di farlo non più di un paio di volte al mese per non stressare troppo i capelli, arrivando al massimo ad una volta alla settimana nel caso di capelli molto grassi, ovviamente avendo cura di scegliere ingredienti adeguati e abbastanza delicati. Le ricette per lo scrub al cuoio capelluto possono essere diverse, ma in generale prevedono tutte una componente granulosa che possa esfoliare la cute, una componente idratante e un ingrediente nutriente, come ad esempio un olio vegetale.
Per usarlo correttamente basterà applicare il composto sulla testa già inumidita e massaggiarlo con movimenti circolari, senza sfregare troppo. Potete tenerlo in posa anche per qualche minuto prima di sciacquarlo accuratamente per un effetto ancora maggiore; potete poi procedere con un normale shampoo.

Ma vediamo ora qualche ricetta per scrub per capelli fai da te!


Leggi anche:

Scrub Viso e Labbra Fai da Te | Le Migliori Ricette


Scrub capelli grassi: una ricetta purificante

Chi ha i capelli grassi può purificarli regolarmente con uno scrub a base di bicarbonato e succo di limone, dalla potente azione sgrassante. Vi serviranno un cucchiaino di bicarbonato, il succo di mezzo limone e un po’ di shampoo delicato per diluire il tutto. Il composto sarà perfetto per chi soffre di forfora e di eccesso di sebo; fate solo attenzione che questo mix non risulti troppo aggressivo per i vostri capelli!

Scrub per capelli, 5 ricette fai da te - scrub limone e bicarbonato

Scrub capelli con tea tree oil: la versione per capelli secchi e quella per capelli grassi

Lo scrub per capelli fai da te con zucchero di canna e tea tree oil si può declinare sia per i capelli secchi che per quelli grassi; in entrambi i casi, poi, preparerà al meglio il cuoio capelluto per un eventuale trattamento successivo. Si parte sempre da 4 o 5 gocce di tea tree oil e da un paio di cucchiai di zucchero di canna. Chi ha i capelli grassi può aggiungere 3 o 4 cucchiai dello shampoo che usa abitualmente, mentre che ha la cute secca e i capelli sottili può sostituire il balsamo con un po’ di olio di mandorle dolci o un po’ di olio di argan. L’olio di tea tree è molto purificante, ma fate attenzione all’odore: è davvero forte e persistente, quindi state attente a non esagerare con le quantità.


Leggi anche:

Cowash e gelwash, cosa sono?


Lo scrub per capelli delicato al miele

Chi vuole effettuare uno scrub capelli efficace ma molto delicato può provare questa ricetta: prendete una noce di shampoo, un cucchiaino di zucchero di canna e mezzo cucchiaino di miele e mescolateli per ottenere un composto omogeneo. Massaggiatelo sulla cute inumidita e lasciatelo in posa per qualche minuto, prima di sciacquare accuratamente. Se volete un effetto ancora più nutriente potete usare un po’ di balsamo al posto dello shampoo, ma fate attenzione: potrebbe appesantirvi un po’ i capelli, soprattutto se li avete tendenzialmente grassi.

Scrub per capelli, 5 ricette fai da te - scrub al miele

Scrub per capelli rinforzante con olio di cocco

Se il risultato che volete ottenere è quello di avere capelli più forti e più nutriti, l’ideale è questo scrub all’olio di cocco, soprattutto se avete i capelli molto secchi o crespi. Unite un cucchino di sale marino, fortemente esfoliante, un cucchiaino di miele dal potere lenitivo e nutriente e un cucchiaio di olio di cocco, fortemente idratante e profumatissimo. Aggiungete anche un cucchiaino di aceto di mele, che contrasta la forfora e la caduta del capelli, e massaggiate il tutto sul cuoio capelluto. Da provare!

Naissance Olio di Cocco Frazionato - Olio Vegetale Puro al 100% - 250ml
  • Tradizionalmente considerato utile per idratare la pelle e per il trattamento dei capelli.
  • Tradizionalmente considerato utile per idratare la pelle e per il trattamento dei capelli.
  • Olio liquido, trasparente e frazionato. Ricco in acidi grassi saturi, simili alla struttura...

Leggi anche:

Erbe ayurvediche per capelli: quali scegliere e come usarle


Scrub naturali per capelli: la ricetta energizzante al caffè

Il caffè contenuto in questo esfoliante per capelli vi aiuterà a dare una sferzata di energia alla vostra chioma. Mescolate insieme due cucchiai di caffè in polvere, due di gel di aloe vera e un cucchiaio di olio di ricino, ideale per la salute di capelli e ciglia. Questo composto, adatto anche per chi ha la pelle sensibile o desquamata, si può lasciare in posa per qualche minuti prima di procedere con il normale shampoo.

Scrub per capelli, 5 ricette fai da te - scrub al caffè

Avete scelto la ricetta che fa per voi? Conoscete qualche variante da proporci? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄