I diversi tipi di argilla e i loro benefici per la nostra bellezza

Verde, gialla, rossa, rosa... stiamo parlando delle varie sfumature e tipologie di argilla. Sapevate che ad ognuna corrispondono diverse caratteristiche da poter sfruttare per la nostra bellezza? Scopriamole insieme!

L’argilla è uno degli elementi naturali più usati e amati per la nostra bellezza da tempo immemorabile: questo elemento in apparenza tanto semplice, infatti, è ricco di proprietà benefiche per la nostra pelle e anche per i nostri capelli. Ma sapevate che esistono diversi tipi di argilla, ognuno con specifici benefici per la bellezza? Scopriamo tutto ciò che bisogna sapere per scegliere sempre la tipologia più adatta!

Conosciamo più da vicino l’argilla

Tutte noi abbiamo ben presente di cosa si tratta. Più tecnicamente, però, l’argilla è un minerale che deriva dalle rocce granitiche e che contiene buone quantità di silicato d’alluminio, magnesio, ferro, calcio, argento, stagno, rame e molti altri. Le sue principali proprietà benefiche sono:

  • depurativa;
  • detossinante;
  • antinfiammatoria;
  • lenitiva;
  • antisettica;
  • battericida;
  • energizzante;
  • cicatrizzante
  • antiossidante e antiage;
  • rassodante;
  • tonificante;
  • stimolante per la circolazione sanguigna;
  • stimolante per la produzione di collagene;
  • seboregolatrice.

Quante proprietà in un elemento apparentemente così semplice! Non è infatti un caso che anche le principali case cosmetiche inseriscano l’argilla tra gli ingredienti chiave di detergenti per viso e corpo, maschere viso e trattamenti per capelli.


Leggi anche:

15 maschere per capelli fai da te: gli ingredienti per una chioma perfetta


Come usare l’argilla sulla pelle

Se volete creare voi stesse una maschera viso all’argilla, dovrete semplicemente preparare la ricetta più adatta al vostro tipo di pelle e seguire alcune piccole accortezze per la sua applicazione. Prima di tutto preparate accuratamente la pelle a riceverla con una bella detersione: deve essere pulita e senza tracce di makeup; a questo punto potete applicare uno strato uniforme della vostra maschera sul viso, lasciandola in posa un quarto d’ora circa, ma facendo attenzione che non si secchi del tutto. Se ciò dovesse avvenire, sciacquatela anche prima del tempo indicato: il rischio è quello di seccare troppo la pelle. Dopo aver rimosso ogni traccia di argilla dal viso, passate un tonico e poi la vostra crema idratante abituale; la maschera all’argilla sostituirà la detersione e potrà essere fatta anche un paio di volte alla settimana.

I diversi tipi di argilla e i loro benefici per la nostra bellezza

argilla cosmetica

Le varie tipologie di argilla: come scegliere?

L’argilla non è tutta uguale: ci sono diverse gradazioni di colore che dipendono dalla concentrazione di minerali al suo interno, dalla sua età e dalla zone in cui è stata prelevata. A diverse sfumature corrispondono diverse proprietà, che rendono le varie tipologie di argilla adatti a specifici tipi di pelle. In generale possiamo scegliere la tipologia di argilla in questo modo:


Leggi anche:

La perfetta skincare per prendersi cura della pelle acneica


Proprietà e benefici dell’argilla verde

È probabilmente la tipologia di argilla più conosciuta e usata in ambito cosmetico grazie alle sue mille virtù. L’argilla verde, infatti, ha un effetto altamente assorbente e purificante e risulta così perfetta per la pelle grassa e impura, dal momento che agisce in maniera delicata, purificandola senza seccarla eccessivamente. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e detossinanti è indicata anche contro acne, punti neri, eczemi e imperfezioni, mentre le sue virtù lenitive, esfolianti e antiage la rendono adatta anche ad una pelle matura. Applicata sul corpo contrasta la cellulite, mentre stesa sui capelli, come impacco o diluita nello shampoo, previene la caduta dei capelli, purifica il cuoio capelluto e ha un’azione ristrutturante e antiforfora.

Offerta
Provida Argila Natural Em Po 1kg Argilla Verde Illite
  • Il contenuto minerale di argilla verde è straordinario, tra cui, a titolo esemplificativo,...
  • Le proprietà assorbenti dell'argilla verde funzionano nei trattamenti di bellezza estraendo...
  • Gli estetici lo usano per stringere i pori, esfoliare la pelle morta e rivelare una carnagione più...

I diversi tipi di argilla e i loro benefici per la nostra bellezza - argilla verde

Argilla bianca contro i punti neri e non solo

Si distingue dalla variante verde per una colorazione più chiara, che dipende da una elevata quantità di composti silicei dall’azione purificante ma molto delicata. Viene usata per maschere viso, impacchi per capelli e scrub dedicati anche alle pelli più sensibili e facilmente irritabili; è molto indicata per contrastare impurità e punti neri, ma senza provocare arrossamenti.

Argiletz argilla bianca extra ventilata, 200 g
  • Argilla bianca ultra ventilata.
  • Una fonte naturale di minerali. Polvere fine di argilla da circa 20 micron.
  • Per bagni e maschere.

I diversi tipi di argilla e i loro benefici per la nostra bellezza - argilla bianca

L’argilla gialla, una tipologia rara

L’argilla gialla è abbastanza rara e particolare. È nota per le sue proprietà rinfrescanti e lenitive, che la rendono adatta, ad esempio, a defaticare gambe gonfie e affaticate, ad alleviare dolori muscolari e articolari e a rinfrescare e depurare la cute in maniera delicata. La sua colorazione è dovuta ad una importante presenza di ferro e rame.

L’argilla blu che viene dalla Siberia

Questa tipologia di argilla piuttosto rara viene dalla lontana Siberia, e più precisamente dai dintorni del lago salato Yesterup. È efficace nel controllare e regolarizzare la produzione di sebo e può essere applicata con successo anche per ridurre l’infiammazione di muscoli e articolazioni.

Argilla rossa contro infiammazioni e fastidi

L’argilla rossa è particolarmente ricca di ferro e veniva usata già dagli Antichi Romani per alleviare i dolori articolari. Questa proprietà di lenire i dolori provocati da contusioni, ecchimosi ed ematomi e di ridurre i gonfiori ne fanno una valida alleata, soprattutto per gli sportivi, ma non solo. Sapevate, ad esempio, che si può massaggiare direttamente con uno spazzolino per alleviare gengiviti e infiammazioni della bocca? In ambito cosmetico, invece, può essere usata per preparare maschere viso fai da te in grado anche di lenire dermatiti e rossori.


Leggi anche:

Scrub Viso e Labbra Fai da Te | Le Migliori Ricette


Le proprietà dell’argilla rosa

L’argilla rosa è costituita da una miscela di argilla rossa e argilla bianca che combina le proprietà delle tipologie e che risulta particolarmente adatta alle pelli delicate, sensibili e facilmente irritabili. Può essere usata anche sui capelli secchi e opachi, con un effetto nutritivo e rivitalizzante.

I diversi tipi di argilla e i loro benefici per la nostra bellezza - argilla rosa

Argilla beige o Rhassoul

Questa tipologia di argilla viene chiamata in molti modi: argilla beige, Rhassoul, Rassoul (dall’arabo “rhassala”, che significa “lavare”) o Ghassoul. Si tratta di un’argilla saponifera di origine lavica che viene dal Marocco, e in particolare dai monti dell’Atlante. È indicata per la pelle del viso e del corpo, per i capelli e per il cuoio capelluto, soprattutto se sono grassi o con forfora. Sulla cute, invece, assorbe lo sporco, elimina impurità e tossine e svolge una azione seboregolatrice.

Argilla Ghassoul (Rhassoul) - 1kg
  • Ghassoul, Rhassoul, Marocchina Argilla Rossa
  • 100% Pura e naturale
  • 1kg

Le proprietà dell’argilla viola

Anche questa tipologia di argilla può risultare meno conosciuta. È ricca di silice e a bassa concentrazione di minerali; grazie alla sua delicatezza è indicata per le pelli delicate e sensibili, per il trattamento della couperose e per i capelli spenti e opachi.

Avete già deciso su quale tipo di argilla punterete per i vostri trattamenti di bellezza fai da te? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄