Iniziare a truccarsi? Ecco quali prodotti e strumenti comprare!

Volete fare i primi passi nel mondo del makeup e non avete idea di come iniziare? La prima cosa è avere i prodotti e gli strumenti giusti: vediamo insieme quali sono i must have per cominciare a truccarsi!

Siete alle prime armi con il makeup e volete imparare a truccarvi? La prima cosa da fare è capire quali sono gli strumenti e i prodotti indispensabili per cominciare a truccarsi: cosa mettere nella propria trousse? Questo elenco può essere utile anche a chi si ritrova il proprio beauty case pieno di cose inutili e vorrebbe quindi fare il punto della situazione e capire cosa è davvero indispensabile e cosa invece può essere considerato superfluo. La cosa importante, come sempre, è puntare su prodotti e strumenti per il trucco di buona qualità, in modo da mettersi al riparo da spiacevoli reazioni avverse e assicurare un buon risultato.

Cominciare a truccarsi – i cosmetici indispensabili

L’elenco dei cosmetici necessari per cominciare a truccarsi può sembrare abbastanza lungo per chi è alle prime armi, ma con il tempo e l’esperienza sarà presto chiaro che questa lista può solo allungarsi, comprendendo sempre più cosmetici per ottenere makeup sempre più complessi e d’effetto!


Leggi anche:

Come imparare a truccarsi? Le idee makeup per chi è alle prime armi


I must have per il trucco viso

Prima di parlare di trucco viso è d’obbligo assicurarsi di avere una beauty routine che ci assicuri una pelle sana e luminosa in maniera naturale. Sarà una base perfetta da cui partire: basterà valorizzarla e minimizzare le piccole imperfezioni! A questo punto, vediamo cosa mettere nella nostra trousse per cominciare a truccarsi:

  • il fondotinta: è di sicuro il primo cosmetico a cui si pensa quando si sente la necessità di creare una buona base viso e, in questo senso, è di sicuro il più importante. La scelta, vista l’ampia gamma di prodotti in commercio, potrebbe non essere semplice… La prima cosa da fare è individuare il proprio tipo di pelle e di conseguenza orientarsi sulla texture più adatta: liquida o in crema per chi ha la pelle secca o in polvere per chi tende ad avere la pelle grassa, queste sono indicazioni generali. l’importante è scegliere il proprio fondotinta in base alla tipologia della nostra pelle. Per chi è alle prime armi, però, la soluzione migliore potrebbe essere un fondotinta liquido, più facile da stendere in maniera uniforme. Fate poi qualche prova per scegliere la sfumatura che si fonde meglio con il vostro incarnato;
  • i correttori: eh sì, non ne basta uno solo! È un prodotto che serve a camuffare piccole imperfezioni della pelle, ma ognuna di esse ha le proprie caratteristiche: per brufoletti e arrossamenti la soluzione migliore è un correttore verde, mentre il colore scuro delle occhiaie richiederà un correttore dai toni aranciati. Scegliete prodotti con texture cremose o liquide, in modo che siano più semplici da stendere anche per chi è alle prime armi;
  • il blush può dare un tocco di colore alle guance, ma se state imparando a truccarvi evitate i prodotti troppo pigmentati o dai colori troppo accesi: potreste ottenere un effetto troppo accentuato e quindi poco naturale;
  • la cipria può essere considerato un cosmetico irrinunciabile per chi vuole imparare a truccarsi? Forse no, ma può risultare utile in moltissime occasioni. Quasi tutti i fondotinta in commercio, infatti, si fissano bene e a lungo sulla pelle, ma se avete la pelle che tende a diventare lucida rapidamente un velo di cipria potrebbe essere utile. L’importante è imparare a stenderla in modo che sia davvero impalpabile, prelevando poco prodotto alla volta e applicandolo con attenzione.

Leggi anche:

BLUSH (o Fard) | Che cos’è e come applicarlo correttamente?


Gli strumenti e i prodotti indispensabili per cominciare a truccarsi

I must have per il trucco occhi

Un buon trucco occhi sottolinea lo sguardo e lo rende ancora più intenso e profondo. Non è necessario un makeup occhi molto elaborato per raggiungere questo risultato. Inizialmente i prodotti che non potete non avere per cominciare a truccarvi sono:

  • matita scura per gli occhi, per sottolineare lo sguardo e renderlo più intenso e profondo. Il grande classico è la matita nera, ma anche una matita marrone può farvi comodo per un trucco da giorno più leggero, soprattutto se avete la carnagione chiara e i capelli biondi. Basterà un po’ di pratica per ottenere tutti gli effetti che volete!
  • gli ombretti: almeno inizialmente non ne serviranno moltissimi, anche se vi verrà la tentazione di collezionare colori e sfumature per comporre una tavolozza ricchissima per il vostro trucco occhi! Per cominciare a truccarsi basteranno una palette di colori neutri per un trucco nude adatto a tutte le occasioni, un ombretto bianco o color avorio per creare piccoli punti luce e un ombretto scuro per dare profondità allo sguardo. Se non vi sentite sicure di saper sfumare bene i prodotti in polvere potete puntare su un praticissimo ombretto in crema e sfumarlo con le dita.
  • il mascara è di sicuro tra i cosmetici indispensabili per il makeup. Basta una sola passata per valorizzare gli occhi, allungare le ciglia e rendere lo sguardo più intenso;
  • la matita per le sopracciglia: anche se siete alle prime armi, non fate l’errore di sottovalutare le sopracciglia! Averle sempre curate e in ordine donerà armonia al vostro viso e incornicerà lo sguardo. Una volta individuata la forma di sopracciglia che fa per voi, magari con l’aiuto di una persona esperta, non trascurate di “riempirle” e intensificarle con una apposita matita dalla punta sottile: rimarrete stupite del risultato!

Gli strumenti e i prodotti indispensabili per cominciare a truccarsi

I prodotti indispensabili per cominciare a truccarsi: gloss e rossetti

Se non vi sentite ancora perfettamente a vostro agio con il makeup, accantonate per un momento rossetti intensi e scuri, che metterebbero in risalto ogni minimo errore nell’applicazione. Potete invece valorizzare le vostre labbra con un gloss dall’effetto lucido oppure con un lucidalabbra. Piano piano diventerete più abili nell’applicazione e potrete provare a sperimentare con matite per le labbra, rossetti scuri o lipstick liquidi che metteranno la vostra bocca al centro dell’attenzione. Se volete mettervi subito alla prova con un rossetto potete scegliere una tonalità nude e dalla texture morbida e non troppo coprente. Sarà facile da applicare, vi darà un buon risultato e risulterà adatto in ogni occasione.

Dior Addict Lip Maximizer 012-Rosewood
  • Trucco: Lucidalabbra
  • Contneuto: 6 Millilitri
  • Lucidalabbra Donna 6 Millilitri

Gli strumenti e i prodotti indispensabili per cominciare a truccarsi


Leggi anche:

La guida definitiva ai pennelli makeup: come sceglierli e come usarli?


Gli strumenti indispensabili per cominciare a truccarsi

Ma come applicare questi prodotti? Nel beauty case non possono mancare nemmeno alcuni strumenti per il trucco che sono dei veri e propri must have. Non esagerate però con gli acquisti: cominciate con gli indispensabili e con l’aumentare della vostra esperienza capirete di cosa avrete bisogno per ampliare la vostra trousse. Per cominciare dovreste avere:

  • una spugnetta in lattice per stendere e sfumare il fondotinta sul viso;
  • pennelli in setola di diverse forme e dimensioni: dalle setole ampie e morbide per applicare la cipria, piccoli e piatti per il trucco delle labbra, di medie dimensioni per gli ombretti, più grandi per blush e terra;
  • un piumino per sfumare la cipria in maniera impalpabile;
  • veline e cotton fioc per correggere eventuali sbavature e imperfezioni;
  • uno spazzolino per pettinare le sopracciglia;
  • un temperino per tenere in perfetta efficienza le matite per il trucco.

Avete tutto ciò che serve per cominciare a truccarvi? C’è qualcosa che vi manca oppure qualche altro prodotto o strumento di cui non potete fare a meno? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv💄