CREME FERMENTATE | Come funzionano e quali sono le migliori?

Le creme fermentate sono uno degli ultimi trend in fatto di bellezza e skincare. Il processo di fermentazione rende i principi attivi ancora più concentrati e potenti: ecco cosa sapere!

Le creme fermentate sono una delle ultime novità in fatto di skincare, anche se a dire la verità in Corea, dove la cura della pelle è quasi un culto, questi prodotti sono conosciuti e amati già da tempo per le loro proprietà benefiche. Nella K Beauty, cioè la bellezza made in Corea, infatti, ci si avvale della fermentazione per creare creme, tonici e sieri già da secoli, ma il 2022 sta registrando un rapido aumento nella scelta dei prodotti e anche dei brevetti su estratti, lieviti ed enzimi per produrre questo tipo di cosmetici.

Cosa sono le creme fermentate?

I prodotti beauty fermentati, che possono essere creme, sieri o tonici, sono cosmetici a base di principi attivi di origine naturale resi ancora più potenti dal processo della fermentazione. In breve, gli elementi naturale da cui vogliamo ottenere i nostri principi attivi vengono messi a contatto con microorganismi, batteri o lieviti che li scompongono in particelle più piccole e maggiormente concentrate, che risultano più efficaci e anche in grado di penetrare più profondamente nella pelle. Grazie al processo di fermentazione si può ottenere una maggiore concentrazione di Omega 3, Omega 6, vitamine, antiossidanti, aminoacidi e peptidi. Un esempio? L’olio d’oliva fermentato contiene 50 volte più omega 6 e omega 9 rispetto a quello normale!
Gli ingredienti fermentati idratano la pelle e ne potenziano anche la barriera protettiva, formata da una pellicola idrolipidica composta da acqua e sebo, che protegge la cute dagli agenti esterni. Promuovono inoltre la formazione di un microbioma cutaneo più sano, proprio come fanno gli alimenti fermentati (come lo yogurt) con la flora batterica del nostro intestino.
Oltre a fare incredibilmente bene alla pelle, i prodotti beauty fermentati mettono d’accordo proprio tutti (o quasi) perché sono a base di sostanze naturali, vegani in quanto privi di ingredienti di origine animale e in grado di potenziare anche l’effetto degli altri prodotti che utilizziamo abitualmente.


Leggi anche:

Le migliori CICA CREME per la pelle sensibile


I biofermentati più usati per la cura della pelle

Tra gli ingredienti più usati per questa tipologia di prodotti per la bellezza della pelle ci sono la polpa di cocco, la zucca e il tè verde, le cui grandi proprietà antiossidanti vengono ulteriormente potenziate dal processo di fermentazione. Ci sono poi biofermentati ottenuti dalla radice di wasabi, dal rafano giapponese, dalla soia, dai semi di fava di tonka, dalla radice di ravanello e di carota, ma anche dalla camelia. Nei prossimi mesi la gamma di ingredienti da cui ricavare creme e sieri potrebbe ampliarsi ulteriormente, dandoci così modo di agire contro i radicali liberi e di stimolare la produzione di collagene rendendo la pelle più sana e più tonica.

Vediamo ora alcune delle migliori creme fermentate che possiamo trovare in commercio!

Florena, una linea basata su principi attivi fermentati

Florena è un marchio che basa i propri prodotti proprio sulla fermentazione: tutti i prodotti della sua gamma presentano infatti questa caratteristica. Tutti i prodotti della linea sono pensati per prendersi cura al meglio della proprio pelle. Cosa ne dite, ad esempio, della crema attiva antiossidante? Questa crema è in grado di ripristinare il filtro idrolipidico della pelle, di contrastare i danni provocati dai radicali liberi e di rendere la pelle più liscia e levigata già dalle prime applicazioni. La formulazione basata su attivi fermentati vanta il 99,47% di ingredienti di origine naturale, è vegana e ha la certificazione Cosmos Natural.

Florena fermened skincare crema antiossidante

Offerta
FLORENA Fermented Skincare Crema antiossidante naturale, Crema viso con portulaca e lactobacillus bio fermentati, Crema giorno vegan idratante e antiossidante, 50 ml
  • Azione antiossidante – La crema per il viso ripristina il film idrolipidico e combatte i danni dei...
  • Ingredienti naturali – Questa crema da giorno contiene ingredienti fermentati, vegan e al 99,47%...
  • Potere naturale – La portulaca bio fermentata, il lactobacillus fermentato e la vitamina E sono...

Ma:nyo, il brand coreano minimalista

Ma:nyo è un brand coreano all’avanguardia ma minimalista, che propone anche prodotti a base di probiotici fermentati in grado di rigenerare e rinforzare l’epidermide. Sono gli enzimi bifidobacteria e lactobacilli a creare un ambiente ideale per sviluppare una microflora ottimale sulla superficie della pelle, migliorandone le risorse e la capacità di rigenerarsi. Non solo: questi prodotti sono anche in grado di rallentare il naturale processo di invecchiamento cutaneo, contrastando la comparsa della rughe e rendendo la pelle più tonica e compatta.

Manyo

[ma:nyo] MANYO FACTORY - Prodotto cosmetico con batteri bifida, prodotto coreano, 50 ml
  • Gli enzimi bifidobacteria e lactobacilli creano un ambiente ottimale per la propagazione della...
  • L'adenosina aumenta la produzione di collagene ed elastina nella pelle, è utilizzato come un...
  • Grazie alla sua capacità di ridurre il processo di invecchiamento migliora efficacemente le rughe,...

Missha Time Revolution

Time Revolution di Missha è un’essenza acquosa che si ispira alla skincare coreana. Si applica sulla pelle pulita prima del siero viso e della crema idratante, potenziandone l’effetto grazie alla sua formula fermentata. I suoi innovativi ingredienti, potenziati dalla fermentazione del lievito, stimolano il ricambio cellulare, attenuano le rughe e schiariscono le macchie cutanee, lasciando la pelle più liscia e luminosa.

Missha Time Revolution

Offerta
Missha Tempo Rivoluzione Essence Rx Il Primo Trattamento - 0.200 Gr
  • Miglioramento delle rughe e schiarimento
  • Cicaenzima 95 percento pro fermento
  • Aiuta la pelle a sperimentare cambiamenti cutanei a causa della fermentazione del lievito

 


Leggi anche:

Le migliori creme alla bava di lumaca


Benton Fermentation Eye Cream

Le linea Fermentation di Benton, un brand nato in Corea del Sud, sono pensati in maniera specifica per le pelli mature che hanno maggiormente bisogno di idratazione e nutrimento. In questa linea spicca un prodotto dedicato al contorno occhi basato su una formula fermentata che offre alla pelle l’azione di ingredienti probiotici. Sono proprio questi a stimolare il rinnovamento cellulare e il nutrimento intendo dei tessuto; a loro si uniscono ceramidi e acido ialuronico per un’azione ancora più incisiva su ogni tipo di pelle.

Benton Fermentation Eye Cream

 

BENTON Fermentazione degli occhi crema 30Ml
  • Dopo aver lavato il viso pompare quantità appropriata e strofinare uniformemente
  • Premio alta concentrazione Eye Cream

L’Erboristica spray all’aloe fermentata

Il marchio ecobio italiano L’Erboristica lancia uno spray per il viso e per il corpo a base di aloe vera fermentata composto al 100% da aloe vera biologica. Si tratta di un cosmetico pensato per rinfrescare e dissetare in ogni momento della giornata in ogni momento della giornata oppure sul viso prima del siero o della crema viso.

L'Erboristica spray all'aloe fermentata

 

Athena's L'Erboristica 100% Aloe Vera Bio Fermentata Spray Viso e Corpo Multifunzione Senza Profumo
  • 100% ingredienti di origine naturale
  • Clinicamente testata su pelle sensibile
  • 200 ml

TonyMoly Chok Chok Green Tea Cream

Ecco un altro marchio coreano che ha ceduto al fascino delle creme fermentate. TonyMoly propone la Chok Chok Green Tea Cream, una crema composta per il 63% da estratto di tè verde fermentato coreano, chiamato ChungTaeJeon. La sua azione è fortemente idratante e antiossidante: non potrete più farne a meno!

TonyMoly Chok Chok Green Tea Cream


Leggi anche:

7 Migliori creme viso al siero di vipera da provare


Whamisa Organic Flowers Water Cream

Anche Whamisa è un marchio che si inserisce nella tradizione cosmetica coreana a base di ingredienti fermentati. La Organic Flowers Water Cream vede tra i suoi ingredienti la gomma di Natto, una sostanza che deriva dai semi di soia fermentati; a questa si aggiungono oli e semi di alta qualità, aloe vera, avocado, semi di carota, semi d’uva e burro di karitè. Gli ingredienti fermentati, invece, sono soia, riso e olio di oliva. Insieme forniscono alla pelle un’azione profondamente idratante e rivitalizzante su qualsiasi tipo di pelle.

Crema fermentata Whamisa

 

Offerta
WHAMISA Organic Flowers Water Cream - Crema viso vitalizzante per la rigenerazione contro l'invecchiamento della pelle con K-Beauty - idratazione intensiva e lunga - cosmetici naturali coreani – 51ml
  • 💎 (Idratazione prolungata) - La gomma di Natto dai semi di soia fermentati in combinazione con...
  • 💎 (Baby tender skin) - Trattamento giornaliero piacevolmente leggero con aloe vera, avocado, semi...
  • 💎 (Alta concentrazione di principi attivi ) - La formula fermentata contiene alte dosi di...

La Saponaria Eco-Fermentato Attivatore

Quello del brand La Saponaria è un ottimo siero da applicare sulla pelle ben pulita prima di passare alla crema viso. Nella formula del prodotto sono presenti attivi derivati dalla fermentazione di estratti marini che stimolano la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico, fondamentali per la salute e la bellezza della pelle. Il siero può essere usato puro, come un normale siero viso: la pelle apparirà più luminosa e levigata.

La Saponaria EcoFermentato Attivatore

 

Ecofermentato Attivatore La Saponaria 30 ml effetto lifting immediato
  • Un prodotto unico, 100% naturale che nasce dall'ispirazione coreana ed è ottenuto dalla...
  • Stimola la naturale sintesi di elastina, collagene e acido ialuronico e conferisce già dopo soli 15...
  • Texture leggera ed acquosa che lo rende facile da applicare e di facile assorbimento

Quali di queste creme fermentate proverete? Ne conoscete altre che volete suggerirci? Fatecelo sapere sui nostri canali social!

Redazione Trucchi.tv 💄

Potrebbe piacerti